Volvo on Call: novità per chi ha un modello di tipo plug-in

Volvo rivoluziona il modo di vivere l'auto introducendo un importante aggiornamento rivolto ai detentori di soluzioni di modelli di tipo Plug-in.

0
89

Volvo rivoluziona il modo di vivere l’auto introducendo un importante aggiornamento rivolto ai detentori di soluzioni di modelli di tipo Plug-in. La componente on-Call rappresenta una semplice app per smartphone attraverso cui riuscire a gestire l’auto da remoto. Il requisito minimo è ovviamente una tipologia di auto compatibile mentre non vi sono limiti di sorta per i dispositivi che controllano estesi all’universo di prodotti Android ed iOS. Scopriamo di più.

 

Volo on Call: in cosa consistono le ultime novità per le auto

Grazie a questo aggiornamento, il costruttore vuole dare la possibilità a chi guida un modello Plug-in di avere maggiori informazioni sul proprio stile di guida. Le funzionalità inserite sono davvero molto interessanti in quanto consentono di avere una panoramica dettagliata sulle abitudini di utilizzo dei veicoli elettrici. Volvo incentiva così l’uso dei modelli elettrificati offrendo un nuovo bagagli di funzioni a chiaro vantaggio di coloro che si sono votati al mercato auto eco sostenibile.

il modello statistico è affidabile e consente la consultazione di diversi parametri di guida tra cui: la distanza percorsa in modalità esclusivamente elettrica e il consumo di elettricità e di carburante. Entro fine anno, tra l’altro, arriverà anche una funzione che consentirà di apprezzare il livello di emissioni generato secondo stile di guida. Garantirà anche una stima dei costi di carburante grazie all’uso della guida elettrica esclusiva.

I possessori di XC40 Recharge T5 Plug-in che hanno anche diritto al rimborso della carica elettrica utilizzata potranno avere info aggiuntive sul processo.