Volvo e Geely verso la separazione? Arriva la partecipazione delle banche

Volvo e Geely potrebbero presto separarsi e le trattative avanzate con le banche potrebbero alimentare fortemente la scissione

0
45

Dopo aver stretto un accordo durante gli anni precedenti, sembra che improvvisamente potrebbe arrivare la separazione ufficiale tra l’azienda cinese Geely Holding e il colosso automotive svedese, Volvo.

Lo scopo dei cinesi sarebbe infatti quello di distaccarsi dal celebre marchio automobilistico, con le trattative con le banche che sarebbero già in stato avanzato. Lo scopo sarebbe quindi quello di vendere le quote portando quindi a compimento la scissione. La valutazione a cui punta Volvo si aggira tra i 16 e i 20 miliardi di dollari.

Hakan Samuelsson, Amministratore Delegato Volvo ha dichiarato:

“Non credo che la mancanza di chip possa scoraggiare gli investitori. Gli operatori dei mercati finanziari capiscono che questa situazione riguarda l’interno settore e non solo Volvo. Gli investitori percepiscono questa carenza come un ostacolo a breve termine e nulla più”. Samuelsson ha aggiunto che ulteriori notizie sulla scissione tra Geely e Volvo dovrebbero arrivare verso fine anno.”

Sono 10 anni che il sodalizio tra le due aziende dura, ma ora la storia potrebbe rapidamente cambiare. La volontà di Volvo infatti di realizzare solo auto completamente elettrica entro il prossimo 2030, porta Geely a voler condurre un percorso autonomo con lo scopo di attirare altri investitori.