Volkswagen investe 40 milioni di euro fino al 2025 sulle energie rinnovabili

Volkswagen a scelto di investire parte del suo capitale sulle energie rinnovabili con un investimento che andrà avanti fino al 2025

0
50

L’obiettivo di Volkswagen è uno solo: riuscire ad arrivare al Carbon Neutral entro il prossimo 2050. Proprio come pattuito ormai diversi mesi fa, il piano di decarbonizzazione continua e si punta soprattutto sull’espansione di tutti quegli impianti che possano favorire le energie rinnovabili.

A tal proposito il famosissimo gruppo a scelto di investire 40 milioni di euro fino al prossimo 2025 con lo scopo di accelerare oltre che la transizione verso la mobilità elettrica l’incremento della quantità di energia elettrica che proviene da fonti rinnovabili disponibili.

Sono in oltre in programma diversi progetti, tra cui quello che sarà portato avanti in collaborazione con la celebre azienda energetica RWE.

Entro il 2025, sarà seguito da ulteriori 20 progetti di elettricità verde in diversi Paesi, tra cui Spagna, Regno Unito e Finlandia. L’insieme dei progetti genererà un totale di circa 7 Terawattora di elettricità verde: l’equivalente di oltre 300 turbine eoliche, capace di soddisfare il fabbisogno annuale di 600.000 utenze domestiche.”

Queste infine le parole da parte di Ralf Brandstätter, CEO Volkswagen:

La Volkswagen ha intrapreso in modo irreversibile la sua Way To Zero. La decarbonizzazione e rendere la mobilità davvero sostenibile sono il cuore delle nostre attività. Siamo il primo costruttore automobilistico a sostenere su larga scala l’espansione delle energie rinnovabili. Perché la mobilità elettrica può dare un contributo effettivo alla protezione del Clima solo se le auto elettriche sono ricaricate spesso con energia verde.