Volkswagen Golf 8 GTE confermata da foto rubate: nuove conferme per la nuova ibrida plug-in

Volkswagen Golf 8 GTE è stata intravista in alcuni scatti trapelati in anticipo rispetto all'apertura del Salone di Francoforte. Prima dell'evento ci sono le nuove immagini spia che fanno intravedere il perfetto rivale dell'Audi A3 TFSI nella sezione ibrido plug-in. Scopriamola subito.

0
51

Volkswagen Golf 8 GTE è stata intravista in alcuni scatti trapelati in anticipo rispetto all’apertura del Salone di Francoforte. Prima dell’evento ci sono le nuove immagini spia che fanno intravedere il perfetto rivale dell’Audi A3 TFSI nella sezione ibrido plug-in. Scopriamola subito.

 

Volkswagen Golf 8 GTE: ecco che cosa abbiamo appena scoperto dalle nuove immagini

Le foto spia di CarPix pubblicate da Motor1.com descrivono al sagoma di una Golf 8 GTE che poco ha da invidiare al diretto rivale in carica. La nuova variante dell’auto tedesca si evolve in stile e tecnologia puntando su prestazioni al top ed autonomia elettrica ora migliorata. La rivale da battere è senza dubbio la Mercedes Classe A ibrida plug-in appena svelata al Salone di Francoforte, sebbene l’esemplare abbia molto da condividere con la meccanica della sopracitata Audi.

La batteria agli ioni di litio avrà una capacità superiore agli attuali 8,7 kWh e un’autonomia maggiore rispetto agli attuali 45 km (dati WLTP). Dall’Audi eredita la MQB aggiornando il sistema software di bordo e l’elettronica. La nuova Golf sarà soprattutto un’auto 100% connessa, capace di aggiornarsi OTA e di dialogare con gli smartphone da remoto mediante app dedicata che visualizza livello di carica e prevede la pre-attivazione del climatizzatore.

A livello estetico nulla da dire. Si tratta di una Golf vecchia scuola ora migliorata con paraurti dedicati e finiture specifiche, in questo caso di colore blu. Si sposta lo sportello di ricarica che si localizza ora sul lato sinistro della vettura, appena dietro al passaruota. Una posizione tale da garantire protezione contro urti frontali. Avremo modo di vederla di nuovo in tutto il suo splendore.