Volkswagen e-Up potrebbe costare veramente poco

Volkswagen e-Up potrebbe essere l'auto elettrica perfetta per chi cerca una soluzione per l'eco-mobilità economica. Ecco quanto potrebbe venire a costare ai clienti dopo i nuovi dati con le ultime stime degli eco incentivi statali.l

0
57

Volkswagen e-Up potrebbe essere l’auto elettrica perfetta per chi cerca una soluzione per l’eco-mobilità economica. Ecco quanto potrebbe venire a costare ai clienti dopo i nuovi dati con le ultime stime degli eco incentivi statali.

 

Volkswagen e-Up: che prezzo assurdo per la nuova elettrica tedesca

La nuova auto elettrica made by Volkswagen potrebbe essere la vettura più economica in assoluto nel parco auto delle soluzioni elettriche per la mobilità su strada. Con una autonomia di ben 260 km ed un sistema infotainment di ultima generazione rischia di sconvolgere il costoso mercato delle soluzioni automotive a batteria con un prezzo assurdo di soli 6.500 euro.

Il prezzo di listino per la piccola utilitaria è stato fissato a ben 23.350€ con disponibilità a partire dal 2020. Ma grazie agli eco incentivi governativi per l’acquisto di un’auto elettrica si parla di circa 6.000€ di risparmio che portano dunque il prezzo della nuova e-Up a 14.500€.

In Lombardia, grazie al piano “Move-In” si aggiungono ulteriori 8.000 euro di risparmio che portano il tutto alla straordinaria somma indicata in calce al post. Soluzioni decisamente alla portata di tutti che incentivano il diffondersi della cultura dell’elettrico su tutta la linea. Piccola, comoda, tecnologica ed ora anche estremamente conveniente dal punto di vista del prezzo. Cosa chiedere di più? Magari la nuova Golf-E, la quale potrebbe allinearsi sullo stesso filone di risparmio a fronte degli incentivi. Cosa che porterebbe la sportiva più ambita del mondo da 28.900 euro a soli 14.900 euro con motore da 100KWh e velocità massima di 230 Km/h.