Volkswagen e-up! elettrica per la Polizia di Verona

Volkswagen consegna una e-up elettrica in mano al Questore Ivana Petracca che la cede alla Polizia Locale per le operazioni di pattugliamento cittadino.

0
117

Tra le file delle forze dell’ordine sempre più incisiva è l’azione dei mezzi elettrici tra monopattini ed auto come la Volkswagen e-up! appena concessa alla Polizia di Verona. Il veicolo sarà utilizzato dagli agenti per pattugliare il centro storico della città. Scopriamo insieme quali sono stati i commenti a margine di questa interessante novità.

 

Una Volkswagen e-up! elettrica arriva nel parco auto delle forze dell’ordine veronesi

Ivana Petricca – Questore di Verona – sottolinea:

si muoverà coprendo piazze e vie del centro città, aree pedonali frequentate da cittadini, turisti e dense di attività commerciali e ricettive, a vantaggio del rapporto di prossimità e di contatto con la cittadinanza“.

Una vettura agile e silenziosa perfetta per pattugliare le intricate vie del centro urbano. Le dimensioni compatte la rendono essenziale per queste aree. La consegna è avvenuta durante una cerimonia che si è svolta in Piazza dei Signori a Verona dove Massimo Nordio, Amministratore Delegato di Volkswagen Group Italia, ha affidato al Questore, Ivana Petricca, le chiavi della vettura che per l’occasione è stata rivista nel look con la livrea ufficiale della Polizia.

Si ricorda che l’auto dispone di un motore 83 CV e 212 Nm di coppia, potenza più che adeguata per spostarsi in simili contesti. Nessun problema per viaggi di media lunghezza grazie ad una autonomia dichiarata in ciclo WLTP di 260 chilometri.