USA: Biden vuole investire 174 miliardi su punti di ricarica e incentivi per le auto elettriche

Il neo Presidente degli Stati Uniti d'America ha deciso di immettere una cospicua cifra sl mercato delle auto elettriche, ecco i dettagli

0
23

Il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America, Biden avrebbe intenzione di puntare sulle auto elettriche. Le sue volontà sono chiare già da diverso tempo, vista la promessa di voler rendere elettrica tutta la flotta dei veicoli destinati al governo americano. Ora come ora il presidente continua a puntare a questo obiettivo, volendo stanziare una cifra di 174 miliardi di dollari proprio per il settore in questione.

Sebbene l’investimento risulti abbastanza cospicuo, potrebbe non essere sufficiente. In America infatti il mercato delle auto elettriche non è ancora ben ramificato soprattutto a causa dei costi ancora alti e della rete di ricarica non è ancora all’altezza della possibile richiesta.

Biden a favore dell’elettrico: la gara con la Cina che però è già avanti

La nota diffusa dal presidente evidenzia come il mercato cinese veda un maggior impatto dei veicoli elettrici, presentando valori per due terzi più alti rispetto a quelli registrati in America:

Il piano consentirà alle case automobilistiche di stimolare le catene di approvvigionamento nazionali, dalle materie prime ai componenti, di riorganizzare le fabbriche per competere a livello globale e di supportare i lavoratori americani nella produzione di batterie e veicoli elettrici.

Con grande probabilità il governo americano punterà ad offrire sconti e tanti incentivi per invogliare la popolazione ad acquistare veicoli elettrici americani.