UE, dal 2035 i veicoli saranno solo elettrici: addio all’endotermico

Secondo quanto riportato, la data entro la quale non saranno più commercializzati veicoli con motore termico sarebbe ormai fissata

0
175

Dal prossimo 2035 potrebbe avvenire ufficialmente l’addio ai veicoli con motore endotermici. Questo è quanto emerge dalle parole del presidente della commissione per l’ambiente, Pascal Canfin. La prossima revisione in merito agli standard sulle emissioni dei veicoli leggeri da parte del Parlamento Europeo potrebbe sortire proprio tale effetto.

Nei prossimi 18 mesi, una cinquantina di leggi saranno riviste a livello europeo per dare sostanza legislativa al Green Deal e uno di questi testi è quello relativo alla Legge sul clima, che fisserà l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 almeno del – 55% nel 2030″. Altro importante pacchetto sarà quello in arrivo nel prossimo giugno 2021 “con 12 direttive relative al mercato del carbonio e alla nuova CO2, obiettivi che saranno applicati ai settori dell’auto, dell’agricoltura, della produzione di energia, delle abitazioni.” Questo è quanto espresso dal presidente della commissione per l’ambiente Canfin.

 

Auto con motore termico addio: via libera ai motori elettrici

Canfin continua affermando che la trasformazione del mercato automobilistico sarà profonda.

Lo standard sulla CO2 sarà così severo che, allo stato attuale della tecnologia dei motori benzina e diesel, i propulsori termici non saranno più in grado di soddisfare il nuovi limiti“. La prossima revisione degli standard sulle emissioni è programmata per il prossimo giugno 2021. Dopo quella data si conosceranno i risvolti in merito alla questione che ormai riceve molta attenzione.