Uber Taxi arriva a Napoli: ecco come funziona il servizio

Uber Taxi arriva a Napoli dove negli ultimi giorni i partenopei contano sul nuovo versatile servizio di trasporto. Ecco come funziona.

0
55

Uber Taxi arriva a Napoli dove negli ultimi giorni i partenopei contano sul nuovo versatile servizio di trasporto. Ecco come funziona.

 

Come funziona Uber Taxi

Dal 10 settembre Napoli entra nel merito della questione Uber Taxi con un servizio all’avanguardia nella gestione del trasporto. L’adesione per i tassisti è gratuita e verrò richiesta una quota del 12% del costo di ogni corsa. I passeggeri, come di consueto, potranno disporre di tutte le note funzionalità offerte dal servizio via app. Informazioni su autisti, stime del costo della corsa in anticipo e percorso in tempo reale degli spostamenti e contatti telefonici diretti in forma anonima o via chat senza condivisione del numero di telefono.

Oltre questo ogni taxi rispetta le norme anti-Covid previste dal Decreto in atto. Prima di partire per il viaggio sarà possibile quindi individuare il tassista per scoprire se accettano o meno la corsa. Nello specifico si può:

  • Ottenere informazioni sul profilo del tassista
  • Avere una stima del costo della corsa in anticipo
  • Seguire il percorso dell’auto sulla mappa integrata nell’app
  • Avere una stima dell’orario di arrivo del taxi
  • Ottenere una stima dell’orario di arrivo a destinazione

Le corse potranno essere disdette senza penali entro 2 minuti dall’accettazione. Oltre, si pagheranno 5 Euro. Nel corso dell’itinerario i passeggeri e gli autisti potranno:

  • Condividere il percorso in tempo reale con contatti fidati
  • Dividere il costo della corsa
  • Accedere a tutte le funzionalità del safety center
  • Effettuare la chiamata di emergenza al 112
  • Ricevere assistenza da parte di Uber

La ricevuta elettronica viene rilasciata al termine del viaggio con il riepilogo della corsa e sarà possibile lasciare eventualmente una mancia all’autista.