Trasporti Roma oggi in sciopero: verso il blocco di Bus e Metro, orari

Si prevede un nuovo venerdì nero per i Trasporti su Roma con Bus e Metro pronti a stanziare nelle stazioni di superficie e sotterranee.

0
68

Si prevede un nuovo venerdì nero per i Trasporti su Roma con Bus e Metro pronti a stanziare nelle stazioni di superficie e sotterranee. Quello di oggi, 10 Luglio 2020, si potrebbe confermare come uno stop forzato alla circolazione nella capitale dopo la presa di posizione dei sindacati Faisa-Cisal che nei giorni scorsi hanno preannunciato la ferma dei mezzi. Si prevede uno sciopero sindacale di 24 ore cui non è detto non possano aderire ulteriori associazioni sindacaliste. Ecco i dettagli e gli orari di stop.

 

Roma Ferma: Trasporti congelati dai sindacati in sciopero

Si rischia un vero e proprio caos visto che nella stessa giornata di oggi anche  Usb ha proclamato uno stop sulle tratte periferiche gestite dalla Roma Tpl, mentre Orsa, la stessa Usb, Cobas e Confail hanno annunciato altre agitazioni a livello locale e nazionale.

Il servizio attivo sarà erogato nelle due fasce di garanzia ovvero 8.30 e dalle 17 alle 20. Il livello di adesione è cruciale soprattutto per le metropolitane dove ATAC conta su una severa mancanza di personale operativo e clienti causa blocco delle banchine per motivi di sicurezza.  Senza contare in questi occasioni non viene garantito il servizio di ascensori, scale mobili e montascale.

A rischio per l’intera giornata vi sono bus, filobus, tram, metropolitane e le ferrovie regionali Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e Roma-Lido. Stessa situazione per i mezzi di Cotral. Dalle 9 alle 13, poi, fermi gli autisti di Roma Tpl che collegano il centro di Roma alla periferia.