Toyota Yaris: completamente nuova e pronta ad arrivare in Italia nel 2020

Toyota Yaris è ora completamente nuova e si prepara ad arrivare in Italia entro il mese di GIugno 2020 con una veste rinnovata nel look e nelle dotazioni.

0
53

Toyota Yaris è ora completamente nuova e si prepara ad arrivare in Italia entro il mese di Giugno 2020 con una veste rinnovata nel look e nelle dotazioni. Il prezzo, al momento, non è stato ancora dichiarato dal costruttore che rilascia comunque nuove informazioni aggiornate.

 

Toyota Yaris 2020: ecco le novità del nuovo modello in arrivo

Lunghezza ridotta di 5mm e passo aumentato da 50 mm saltano all’occhio dell’osservatore più attento. Si parla della nuova piattaforma TNGA-B (Toyota New Global Architecture) anticipata a settembre e pronta a regalare un nuovo designa alle future vetture della casa madre nipponica. L’assetto della macchina è stato ribassato di 40mm a parità di spazio per la testa dei passeggeri. Ciò la rende compatta nonostante il cofano allunato e abbassato a garanzia di una visuale migliore.

Il baricentro ribassato di 15mm rispetto al modello attualmente in commercio consente id ben bilanciare l’auto sia lungo l’asse laterale che su quello longitudinale. Più stabilità e tempo di frenata ridotto. Aumenta anche la rigidità della scocca per un maggior livello di sicurezza, silenziosità e comfort, oltre ad un contenimento delle vibrazioni.

Al suo interno si osserva la riprogettazione degli elementi che accolgono ora materiali premium e infotainment Head Up Display a colori da 10″. La sensazione restituita al tatto per sedili e portiere è quella del velluto. Per la sicurezza abbiamo airbag centrale fra i sedili anteriori per proteggere gli occupanti del veicolo in caso di impatto laterale e sistema Cruise Control Adattivo Full Range con Stop&Go e  Sistema di Mantenimento Attivo della Corsia LTA di serie.

Il motore Hybrid Dynamic Force 1.5L con 3 cilindri e ciclo Atkinson con fasatura variabile delle valvole è di derivazione Corolla e RAV4 e garantisce zero emissioni nel cicli Full Electric. La nuova batteria agli ioni di litio assicura maggiore potenza e accelerazione, anche se è più leggera del 27% rispetto alla soluzione al nichel-metallo idruro presente sulla Yaris attuale. Avremo anche versioni a benzina 3 cilindri da 1.0 e 1.5 litri,