Toyota potenzia il segmento elettrico: nasce l’allenza con BYD

Toyota potenzia il segmento dell'automotive elettrico dando vita ad una nuova allenza che vede la compartecipazione di BYD.

0
52

Toyota potenzia il segmento dell’automotive elettrico dando vita ad una nuova alleanza che vede la compartecipazione di BYD. La joint-venture estenderà il concept della mobilità intelligente ed eco sostenibile con una intensa opera di ricerca e sviluppo che consacrerà la nuova sede in Cina nel 2020. Si conterà sulla realizzazione di nuovi modelli per il mercato locale nel campo delle batterie elettriche e delle vetture correlate. Ecco le novità.

 

Toyota è con BYD: nasce un nuovo modello di business per il mercato elettrico

La società siglata Toyota – BYD affinerà i processi di R&S grazie alle creazione di un centro forte dell’esperienza ingegneristica delle singole personalità. Il brand Toyota è da sempre impegnato nello sviluppo di veicoli elettrificati, fin dalla sua prima Pius del 1997. Ad oggi vanta oltre 14 milioni di vetture ibride registrate in tutto il mondo. La seconda nasce invece nel 1995 come produttrice di batterie ricaricabili, poi evolutasi in BYD Auto con lo scopo di produrre veicoli ad impatto zero.

La suddivisione degli investimenti in Cina sarà del tipo 50-50 con investimenti da destinare non solo alla costruzione ma anche alle fasi successive, dalla progettazione di veicoli a zero emissioni, incluse le piattaforme, ai relativi componenti. Gli ingegneri saranno impegnati nel realizzare l’ottimizzazione delle tecnologie per lo sviluppo di veicoli BEV da rilasciare sul mercato cinese nel prossimo decennio.

Il Vice Presidente esecutivo di Toyota, Shikegi Terashi, ha così commentato la nuova intesa:

“Siamo contenti di promuovere ancora una volta la diffusione dei veicoli elettrificati. Siamo i nuovi “compagni di squadra” di un colosso che fino ad oggi era nostro rivale. Con questa partnership speriamo di espanderci ulteriormente , così come lo farà BYD”.

Non si è fatto mancare l’intervento del vice presidente di BYD, Lian Yu-bo, che in proposito ha detto:

”Puntiamo a unire i punti di forza di BYD nello sviluppo e la competitività nel mercato dei veicoli elettrici a batteria con la tecnologia di qualità e sicurezza di Toyota per fornire i migliori prodotti BEV, in grado di soddisfare al più presto le richieste del mercato cinese”.