Tesla: nuove batterie da 110 kWh, dureranno fino a 650 km

Tesla progetta il futuro delle batteria per le sue automobili in grado di percorrere sempre più chilometri con una singola carica.

0
50

Tesla progetta il futuro delle batterie per le sue automobili in grado di percorrere sempre più chilometri con una singola carica. Il nuovo progetto tiene conto di un upgrade da volersi nei confronti delle Model S e X che tra non molto potranno upgradare il sistema usando la nuova architettura che nelle intenzioni di Elon Musk dovrebbe garantire ora fino a 650 Km di autonomia con un pieno di elettroni.

 

Tesla annuncia un update importante per le sue auto

Dopo la Conferenza che ha annunciato i risultati finanziati del Q4 2019 il colosso americano dell’auto a guida autonoma si è espresso in merito alla nuova struttura tecnica per le batterie delle auto. Nello specifico si era inizialmente pensato di sostituire i moduli 15650 con le celle 2170 in grado di creare maggiore densità energetica a parità di volume. Ma oggi giunge una notizia diversa che passa per una scoperta di Jason Hughes all’interno del firmware delle Tesla.

Si intuisce che Tesla sta lavorando a un nuovo pacco di batterie configurato in blocchi da 108 celle ciascuno, per un totale di circa 450 Volt e circa 109 kWh di energia effettivamente disponibile per il gruppo propulsore dell’auto. Con una scheda simile il risultato sono 400 miglia di autonomia, ossia 650 Km con una singola carica veloce. Architettura che, sulla base delle indiscrezioni, potrebbe trovare posto su tutte le auto della gamma incentivando il cambiamento che tutti stanno aspettando da tempo per la guida elettrica. Meno ansia da ricarica e più chilometri. Restiamo in attesa di ulteriori notizie al riguardo.