Tesla lancia il programma di personalizzazione della carrozzeria

Tesla mette a disposizione dei clienti un servizio di car wrapping che consente di personalizzare l'estetica delle automobili.

0
97

Tesla mette a disposizione dei clienti un servizio di car wrapping che consente di personalizzare l’estetica delle automobili. Effettivamente, almeno fino a questo momento, la compagnia non ha offerto grande scelta per gli stili della carrozzeria. Ma il tempo per rimediare c’è per i proprietari odierni e futuri di Model S, Model X, Model 3 e Model Y. Scopriamo insieme le ultime novità della famosa casa americana di Elon Musk.

 

Car Wrapping Tesla: ecco le novità incredibili

Allo stato attuale il cambiamento ha valore effettivo soltanto in Cina. Tra non molto passerà in rassegna anche al resto dei mercati in cui il costruttore opera. Più precisamente il range di azione si limita ai Delivery Center di Pechino, Shanghai, Guangzhou, Shenzhen e Suzhou.

I costi del servizio non sono stati ancora esplicitati dalla compagnia che regna sovrano nel mondo delle auto elettriche. La durata dell’intervento è ignota con opzioni di personalizzazione che abbracceranno a tutto tondo il ramo carrozzeria. I termini per un eventuale ampliamento del servizio locale non sono stati espressi. Si conta di ottenere comunque pacchetti più convenienti rispetto alle soluzioni di terze parti.

L’opportunità è particolarmente ghiotta specialmente in alcuni Paesi come l’America dove le auto custom rappresentano una vera e propria carta d’identità dell’automobilista. Inoltre, il car wrapping potrebbe essere la soluzione ai problemi di verniciatura che affliggono alcune Tesla. Non resta che attendere ulteriori informazioni sul futuro del servizio. Voi gradireste cambiare la vostra Tesla con una soluzione che non proponga problemi alla verniciatura? Spazio ai commenti.