Tesla, Elon Musk dichiara: le nostre auto acquistabili in Bitcoin

Elon Musk ha dichiarato su Twitter che tutte le auto del gruppo Tesla potranno essere acquistate anche utilizzando la celebre criptovaluta

0
201

 

La rivoluzione è arrivata anche nel settore delle automobili almeno dal lato di Tesla. La nota azienda infatti permetterà a tutti gli acquirenti di venire in possesso delle celebri automobili elettriche anche utilizzando la criptovaluta. Più in particolare le transazioni saranno permesse tramite il Bitcoin, e a rivelarlo è proprio l’amministratore delegato della famosissima azienda a stelle e strisce.

Elon Musk è infatti venuto allo scoperto con un tweet nel quale ufficializza i pagamenti con la criptovaluta più famosa.

Ora si può acquistare una Tesla con i Bitcoin“, twitta Musk, con una precisazione: “Il Bitcoin pagato non sarà convertito in una valuta tradizionale”.

 

Tesla: le auto in Bitcoin ma senza conversione in dollari o altre valute

Elon Musk precisa dunque che il compenso versato in Bitcoin non sarà poi convertito in una delle tante valute tradizionali. Proprio per questo il pagamento in moneta digitale sarà esclusivo, visto che non ci sarà possibilità di ottenere ad esempio dei dollari dalle transazioni.

I pagamenti in Bitcoin quindi per ora riguardano solo gli Stati Uniti ma saranno a breve estesi anche agli altri mercati mondiali. Al momento questa strategia ha lasciato perplessi alcuni investitori, i quali però dovranno per forza di cose seguire il trend. Quello che è uno strumento finanziario ancora di nicchia potrà infatti attirare una nuova cornice di pubblico.