Stellantis: nel 2023 una nuova piattaforma per Ev che garantirà fino a 800km di autonomia

Secondo quanto dichiarato da Tavares, Stellantis sarebbe pronta ad introdurre la nuova piattaforma che aumenterà l'autonomia

0
38

Stellantis sta pian piano aumentando il passo con le sue strategie di elettrificazione. Entro il 2023 infatti sarà implementata la nuova piattaforma che garantirà un’autonomia massima di 800 km a tutti i modelli al 100% Ev. I primi dettagli sono arrivati proprio da parte dell’amministratore delegato Carlos Tavares, il quale ha rilasciato alcune dichiarazioni durante l’assemblea degli azionisti. La nuova piattaforma che debutterà nel 2023 arriverà in quattro varianti diverse.

Intanto si guarda con grande attenzione alle strategie per l’elettrificazione, le quali saranno chiarite verso la fine del 2021 e l’inizio del 2022 durante un Capital Markets Day che rappresenterà il classico incontro con gli investitori.

Sarà offensivo e anche ricco di scelte radicali e rivoluzionarie”, ha ripetuto ancora Tavares. “Sarà un business plan diverso, perché abbiamo molte opportunità di fronte a noi e molto valore da esprimere“.

A parlare di elettrificazione ci ha pensato anche John Elkann, il quale ha rilasciato alcune dichiarazioni:

Stellantis ha un’offerta elettrificata all’avanguardia in tutto il mondo con la più ampia gamma in Europa di veicoli full electric nel segmento B, che esprime alla perfezione la nostra idea di mobilità elettrica di massa per il prossimo futuro. Il nostro settore sta attraversando un’epoca di cambiamenti profondi e sempre piu’ veloci, che nel prossimo decennio saranno ancora piu’ intensi e ci costringeranno a ripensare al concetto di mobilità così come lo conosciamo. E’ proprio questo il motivo alla base della decisione di creare Stellantis, un’azienda che oggi possiede le dimensioni, la tecnologia e l’ambizione non solo per rispondere alle sfide di una nuova era, ma anche e soprattutto per dare forma al futuro della mobilità con prodotti e servizi innovativi e sostenibili“.