Stellantis: Elkann annuncia, un 2021 con il triplo delle vendite di veicoli elettrificati

John Elkann ha dichiarato che quest'anno sarà importantissimo per Stellantis in chiave "elettrificazione": saranno venuti il tipo dei veicoli elettrici

0
230

L’obiettivo di Stellantis per la fine di questo 2021 è quello di triplicare le vendite di veicoli elettrificati.

Questo è quanto riferito nella tradizionale lettera agli azionisti Exor da parte del presidente John Elkann. Il quadro generale sembra essere dunque chiaro per il futuro, il quale sarà sempre più vicino al motto “emissioni zero”.

Questo è quanto dichiarato dal presidente del gruppo nato dalla fusione tra FCA e PSA:

Grazie alla sua dimensione, Stellantis potrà investire risorse per offrire ai suoi clienti nuovi prodotti, grazie a un portafoglio di marchi rinomati. Inoltre, sarà in grado di aumentare significativamente la sua attuale gamma di modelli elettrificati: nel 2021, con 11 nuovi modelli ad alto voltaggio, prevediamo di quasi triplicare le nostre vendite globali di veicoli (elettrici e ibridi plug-in) da 139.000 a 400.000“.

 

John Elkan: la lettera agli azionisti che conferma la volontà di vendere più auto elettriche

Nel secondo trimestre del 2020 abbiamo anche vissuto un cambiamento epocale nel settore automobilistico, caratterizzato dal blocco totale degli stabilimenti e della produzione in tutto il mondo. La chiusura ha avuto immediate conseguenze sul piano finanziario, perché ha determinato un aumento del capitale circolante, che ha portato FCA e i suoi fornitori a dover gestire significativi problemi di liquidità. Desidero complimentarmi con Mike Manley e con tutti i nostri colleghi in FCA che hanno gestito enormi problemi operativi, mentre agivamo per proteggere i nostri dipendenti e i nostri partner, risolvendo tali pressanti questioni di tipo finanziario“.