Spostamenti tra regioni: divieto ufficialmente prorogato e nuovi colori alle regioni

È ormai ufficiale la proroga al divieto di spostamento tra le regioni così come sono ufficiali i nuovi colori di alcune regioni italiane

0
116

Tutti ormai aspettavano quella che sarebbe stata poi la decisione definitiva: il divieto di spostamento che vigeva fino alla mezzanotte di lunedì 15 febbraio è stato ufficialmente prorogato. Fino al prossimo 25 febbraio dunque si continuerà con le solite disposizioni, visto infatti quanto deciso dal Consiglio dei Ministri durato poco più di 15 minuti.

Fino a giovedì prossimo dunque sarà vietato qualsiasi spostamento sia in entrata che in uscita tra le regioni o province autonomi. Tutti potranno però spostarsi con comprovate esigenze lavorative o per situazioni di necessità e motivazioni inerenti la salute. Da ricordare che è consentito il rientro presso la propria residenza, abitazione o domicilio.

 

Spostamenti: il divieto viene prorogato fino al 25 febbraio, poi palla al Governo Draghi

Dal 16 al 25 febbraio, recita la norma, sull’intero territorio nazionale è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. E’ comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione”.

Spetterà dunque al nuovo Governo Draghi se continuare con il divieto o toglierlo. Ovviamente il tutto passerà attraverso i dovuti i monitoraggi che comprenderanno dunque i vari rilievi da parte degli enti preposti.