Skoda: Volkswagen gli concede lo sviluppo del pianale MQB-A0

Arriva una nuova responsabilità per Skoda, questa volta concessagli proprio da Volkswagen in merito al pianale MQB-A0

0
126

Arriva l’investitura ufficiale da parte di Volkswagen per Skoda, casa automobilistica a cui il colosso tedesco ha scelto di concedere l’opportunità di sviluppare il pianale MQB-A0, ovvero quello su cui si sono basati modelli come l’Audi A1, la Seat Ibiza e la Seat Arona.

Sarà quindi questo un bel banco di prova per Skoda che sarà quindi proiettata verso il futuro nel migliore dei modi.

Queste le parole di Thomas Schafer, CEO di Skoda:

Per la prima volta Skoda Auto è al comando dello sviluppo globale di una piattaforma. Mettiamo in pratica la nostra competenza in ambito di sviluppo, prendendoci ancora più responsabilità all’interno del Gruppo Volkswagen e allo stesso tempo rafforzando la posizione di Skoda Auto come importante centro di sviluppo europeo per il Gruppo. Sono sicuro che saremo in grado di attrarre molti nuovi clienti grazie alla MQB-A0 e rafforzeremo la posizione del Gruppo nei segmenti entry-level.”

Dalla parte di Volkswagen sono invece arrivate le parole di Ralf Brandstätter, CEO dell’azienda:

Con la nostra strategia di pianali globali, realizziamo un’economia di scala che ci permette di offrire ai nostri Clienti di tutto il mondo tecnologia all’avanguardia e alta qualità a prezzi competitivi. Su queste basi, i brand di volume del Gruppo – Volkswagen e Skoda – possono sviluppare rapidamente prodotti unici nel segmento. Vista la significativa esperienza nei segmenti di accesso, Skoda è in una posizione ideale per assumersi la responsabilità dello sviluppo della piattaforma MQB-A0 all’interno del Gruppo Volkswagen. In questo modo creiamo sinergie che aumenteranno ulteriormente il profitto all’interno del gruppo“.