Skoda: annunciate nuove bici elettriche e tradizionali

Skoda ha annunciato di volersi inserire nel nuovo mercato del trend e-vehicle con prodotti che esulano dalle auto. Arrivano bici elettriche e tradizionali.

0
74

Skoda ha annunciato di volersi inserire nel nuovo mercato del trend e-vehicle con prodotti che esulano dalle auto. Arrivano bici elettriche e tradizionali. Lo comunica la direzione che durante la Fase 2 del Covid-19 ha preso consapevolezza dell’esigenza di un ritorno alla normalità nel rispetto dell’ambiente. Scopriamo insieme i modelli.

 

eBike Skoda: annunciate nuove 2 ruote

La casa madre Skoda propone ben  17 modelli adatti ad un po’ tutte le necessità. Dalle bike per più piccoli a quelle da corsa e pedalata assistita la scelta è ampia. L’ordine si può effettuare direttamente presso le concessionarie del marchio con modelli adatti per ogni occasione. Per le elettriche abbiamo “EMTB full” e “EMTB”, entrambe con sistema Shimano STEPS E7000 e batterie STEPS BT-E8010 con capacità di 504 Wh. Il primo si caratterizza per disporre anche di una sospensione posteriore.

Sul fronte trekking e città spiccano EBIKE ed E-BIKE lady con stesso cambio delle precedenti e stessa batteria. Non mancano poi bici muscolari di tipo tradizionale come la leggerissima e prestante ROAD ELITE da appena 8 Kg e cambio Shimano ULTEGRA-R8000 da contorno a cerchi DT Swiss con pneumatici tubeless.

Completano il catalogo anche MTB 29 FULL, MTB 29 e MTB LADY, senza assistenza elettrica. La 29 Full è in carbonio con cambio SRAM Eagle e sospensioni DT Swiss con 100 mm di escursione. Una classica versione cittadina, invece, si ricerca nelle VOITURETTE, CITY e CITY LADY con cambio Shimano a 7 rapporti. E per chi vuole la praticità, il costruttore offre a catalogo un modello pieghevole, la STRETCHGO.

Per i ragazzi alla scoperta del mondo delle due ruote, inoltre, sono state inserite anche i modelli KID16, KID 20 e KID 24 con ruote dal diametro compreso tra 16 pollici e 24 pollici. Ulteriori dettagli presso la rete di concessionari italiani.