Sicurezza Stradale: Hankook ed SK Planet insieme per trovare una soluzione

La Sicurezza Stradale non è mai troppa. Lo sanno bene i tecnici di Hankook ed SK Planet ora insieme alla ricerca di una soluzione per rilevare il rischio.

0
34

La Sicurezza Stradale non è mai troppa. Lo sanno bene i tecnici di Hankook ed SK Planet ora insieme alla ricerca di una soluzione per rilevare il rischio. Il noto produttore  di gomme ha deciso di collaborare con lo specialista nel campo Dati e Test con lo scopo di creare un sistema di monitoraggio che si occupi di rilevare in tempo reale tutti i possibili rischi per il traffico.

La nuova soluzione è stata chiamata “Road Risk Detection Solution” ed è basata sull’utilizzo di algoritmi di machine learning fondati sul presupposto dell’intelligenza artificiale che analizza il rumore stradale individuando così in anticipo i rischi come quelli legati a pioggia, neve e ghiaccio ed altri pericoli.

I dati saranno interpretati e trasmessi in tempo reale in vista dell’attuazione di opportune e necessarie misure di intervento come la rimozione della neve in eccesso o la riparazione de manto stradale deformato o compromesso. I dati di prova saranno raccolti nei siti di Geumsan (Corea) e Ivalo (Finlandia) con opportuni test sul campo.

 

Sicurezza Stradale al primo posto

Klaus Krauser, responsabile del centro di ricerca e sviluppo europeo di Hankook, ha così commentato il nuovo piano di incentivazione alla sicurezza in strada:

“La sicurezza è la principale priorità di Hankook Tire. Il nostro partenariato con SK Planet per la realizzazione di una soluzione per il rilevamento dei rischi contribuisce quindi alla sicurezza della guida, che è una delle nostre finalità aziendali. In linea con l’impegno di Hankook Tire per la trasformazione digitale, questo partenariato darà un ulteriore impulso al settore automobilistico.”