Roll-Royce va contro la crisi dei chip e fa record di produzione e vendite nel 2021

Nonostante sia ormai conclamata la crisi dei chip nel mondo automotive, Rolls-Royce riesce comunque a fare un grande record

0
36

Rolls-Royce fa registrare un grande aumento delle vendite per quanto riguarda l’anno 2021, con un + 49%. La nota a casa produttrice di automobili ha affermato che sono ben 5586 i veicoli venduti ai clienti durante lo scorso anno, record di sempre in 117 anni di storia.

Nel settore del lusso, non ci siamo concentrati sul trovare nuovi clienti. La domanda era già alta e ci siamo solo concentrati nel dare loro ciò che domandavano“, ha detto Müller-Ötvös.

In Cina e negli Stati Uniti si concentra la maggior parte dei veicoli consegnati, forse perché le restrizioni sui viaggi hanno permesso ai più ricchi di risparmiare soldi per acquistare un auto del marchio.

Il COVID ha costretto molte persone a non viaggiare e per questo motivo c’è un bel po’ di ricchezza accumulata e che viene spesa in beni di lusso“, ha dichiarato a Reuters, Müller-Ötvös. “Abbiamo tratto profitto da questa situazione proponendo ai clienti le nostre autovetture“.

Se ordini una Rolls-Royce oggi, devi aspettare che ti sarà consegnata tra circa un anno“, ha dichiarato il CEO.