Qantas: addio voli internazionali almeno fino a Marzo 2021

Qantas cambia decisamente rotta imponendo il blococ dei voli internazionali per i suoi aerei almeno fino al prossimo mese di Marzo 2021.

0
95

Qantas cambia decisamente rotta imponendo il blocco dei voli internazionali per i suoi aerei almeno fino al prossimo mese di Marzo 2021. Ad annunciarlo è stata la CNBC in un comunicato stampa che ha accolto le preoccupazioni dell’agenzia. La data è stata fissata per il momento al 28 Marzo 2021 con possibile proroga.

Qantas elimina i voli internazionali per i prossimi mesi

Nel  sito web di Qantas, di fatto, le opzioni di comunicazione aerea verso le rotte internazionali non sono più disponibili. Si manterrà attivo solo il canale verso la Nuova Zelanda. Invariata, invece, la situazione sul piano nazionale che manterrà tutto come di consueto. I voli già pianificati saranno cancellati rispecchiando una situazione simile rispetto a quella verificata in Giugno, quando si era stabilito il veto di volo per tratte internazionali fino al mese di Ottobre 2020.

Chi ha già prenotato un biglietto ottiene il rimborso oppure un voucher da usare per ulteriori prenotazioni futuri con decorso massimo stabilito al 21 dicembre 2022. Gli unici voli disponibili per la prenotazione sul sito Web Qantas sono con compagnie aeree partner, come Emirates, British Airways e Cathay Pacific. Una decisione che non è stata presa a cuor leggero ma nel rispetto della lotta alla pandemia che in virtù degli scambi internazionali potrebbe generare ulteriori difficoltà sanitaria a livello globale.

Stop che pesano in maniera grave sul bilancio della società chiamata a fronteggiare un taglio dei posti di lavoro per 6.000 unità ed ulteriori 15.000 dipendenti in congedo forzato.