Poste prende il controllo del corriere Bartolini: ecco le ultime novità

Poste prende il controllo di Bartolini. Si tratta di una notizia di proporzioni storiche che sconvolge il mondo della logistica e delle spedizioni.

0
79

Poste prende il controllo di Bartolini. Si tratta di una notizia di proporzioni storiche che sconvolge il mondo della logistica e delle spedizioni. A confermare la volontà di prendere le redini della situazione è stato il Ceo della società postale francese, Philippe Wahl, che in un suo annuncio rilasciato giorni scorsi afferma di aver investito quanto basto per assumere il controllo con  l’85% del capitale nella quota di partecipazione. Grandi cambiamenti stanno per arrivare.

 

Bartolini sotto il controllo delle Poste: adesso è vera rivoluzione

Le Poste Francesi entrano a pieno titolo nel range dei detentori dei diritti per la gestione della logistica e delle spedizioni tramite BRT. Lo storico corriere italiano rilascia i diritti tramite Geopost che nel 2017 acquisì il 37,5% dalla famiglia Bartolini. Rispetto agli anni passati cambiano gli equilibri, ora derivati a favore dell’amministratore delegato di La Poste che ha già finalizzato un accordo che lascia alla società italiana il 15% delle azioni.

L’inizio della collaborazione tra le due realtà logistiche nasce sei anni or sono, quando è stato messo in atto no scambio di attività: BRT consegnava in Italia i pacchi spediti tramite La Poste e quest’ultima faceva lo stesso in Francia per quelli inviati dal corriere. Dopo questa prima fase si è annunciato il controllo quasi totale con Dalmazia Monti a mantenere ancora il ruolo di direttore generale.

Bartolini è uno dei principali corrieri espressi italiani, da sempre sinonimo di professionalità, puntualità e cortesia. Ad oggi compete con realtà importanti come la Posta e multinazionali del calibro di FedEx e Ups, con enormi potenzialità di sviluppo grazie al commercio elettronico. Per mantenere il passo con i competitor necessita di risorse che solo Wahl può fornire. Dai dati emerge che BRT consegna oltre 650mila pacchi al giorno attraverso 180 agenzie.