Porsche Taycan: nuovi interni e supporto integrato ad Apple Music

Porsche Tycan è la nuova berlina elettrica dell'omonima casa costruttrice tedesca. L'abbiamo già conosciuta ma oggi scopriamo nuovi dettagli sugli interni e sul supporto infotainment integrato con Apple Music.

0
58

Porsche Tycan è la nuova berlina elettrica dell’omonima casa costruttrice tedesca. L’abbiamo già conosciuta ma oggi scopriamo nuovi dettagli sugli interni e sul supporto infotainment integrato con Apple Music. Non si parla soltanto della nuova architettura elettrica da 800 Volt, ma anche di un abitacolo digitalizzato al 100% con un sistema elettronico di controllo all’avanguardia di cui vi vogliamo parlare in anteprima assoluta. Si tratterà del primo veicolo ad offrire un’integrazione nativa con l’esperienza di streaming musicale di Cupertino.

 

Porsche Taycan: potente, versatile e incredibilmente digitale con il suo nuovo impianto infotelematico di ultima generazione

La nuova vettura si offrirà agli acquirenti a partire dal prossimo 4 settembre 2019, quando si avrà modo di provare l’ebrezza di un veicolo davvero rivoluzionario in ogni sua parte. Oltre la parte puramente tecnica dell’ingegnerizzazione meccanica si avrà a che fare con una piattaforma digital-oriented di nuova concezione. Da un primo sguardo agli interni emerge una strumentazione futuristica conferita dall’inedito touchscreen incluso nel Porsche Advanced Cockpit che integra ora lo streaming live Beats 1 con oltre 50 milioni di brani e migliaia di playlist diverse. La durata dell’utilizzo gratuito si limita a 3 anni per poi prevedere un rinnovo con costi a carico dell’acquirente.

Nello specifico sono state introdotte le seguenti funzionalità multimediali di supporto alla piattaforma Beats 1:

  • Porsche Voice Assistant: un comando vocale evoluto attraverso il quale conducente e passeggeri potranno richiedere la riproduzione di canzoni, album, playlst o stazioni radio su Apple Music;
  • Discover on Broadcast Radio, Listen on Apple Music: la possibilità di creare la propria stazione radio personalizzata su Apple Music in base alle canzoni ascoltate tramite la funzione broadcast radio;
  • Exclusive Playlists: accesso a playlist esclusive, curate da Porsche e disponibili solamente su Apple Music;
  • In-Car Streaming Data: lo streaming avviene sfruttando esclusivamente i dati della sim integrata nel veicolo (3 anni di connessione dati inclusa), che offrirà una ricezione migliore rispetto a quella di uno smartphone grazie all’antenna esterna e al pacchetto roaming;
  • Fino a 6 mesi di abbonamento Apple Music incluso per tutti i clienti Porsche.

La dotazione interna dell’autoradio prevede un impianto Burmester High-End Surround System predisposto per lo standard Apple Digital Masters e la completa integrazione con Apple CarPlay, sebbene non si indichi la modalità di accesso (wireless o via cavo). Nel frattempo prosegue la fase di collaudo per le sessioni di durata che hanno visto i risultati positivi di un prototipo in grado di percorrere 3.425 km in sole 24 ore. Prova voluta allo scopo di conclamare l’efficienza termica della vettura con cicli intensi di utilizzo e ricarica ad una temperatura esterna massima di 42° C.