Porsche sulla Formula E e non molla Le Mans: il 2022 sarà entusiasmante

0
49

Gli obiettivi di Porsche per i prossimi anni sono davvero tanti e puntano soprattutto alle tante tecnologie pronte ad arrivare nel mondo delle auto.

Poniamo la sostenibilità e l’elettrificazione come valori prioritari per quanto riguarda il nostro marchio”, ha aggiunto Michael Steiner, membro del comitato esecutivo Porsche per la ricerca e lo sviluppo. “Ciò è qualcosa che si rifletterà anche negli sport motoristici del futuro. Come si può intuire dalla nostra concept car Mission R. I primi importanti passi che stiamo muovendo in questa direzione in questa direzione sono visibili al nostro pubblico e ai nostri sostenitori.”

C’è dunque un chiaro riferimento ad un’auto da corsa nelle parole di Steiner, la quale risponde al momento al nome di Mission R. L’auto è completamente elettrica e con trazione integrale con un totale di 1088 cavalli, vera e propria auto sportiva per il futuro. Si guarda dunque al mondo delle corse soprattutto per quanto concerne la prossima Formula E.

Non c’è assolutamente alcun dubbio che abbiamo le carte in regola per vincere anche più di una gara”. Ne è certo Thomas Laudenbach, il capo di Porsche Motorsport. “Abbiamo già fatto molto bene nella passata stagione e ora puntiamo ancora più in alto. Negli ultimi mesi, il nostro team di sviluppo a Weissach ha apportato tutte le modifiche consentite dai regolamenti per migliorare la vettura e siamo fermamente convinti che la Porsche 99X Electric sarà in grado di guidare il gruppo nella prossima stagione“.