Porsche 911: dal prossimo anno arriva anche in versione con cambio manuale

A partire dal prossimo 2020 la celebre e sempreverde Porsche 911 arriva anche in versione con cambio manuale a 7 rapporti di serie.

0
78

A partire dal prossimo 2020 la celebre e sempreverde Porsche 911 arriva anche in versione con cambio manuale a 7 rapporti di serie. Il tempo di attesa è piuttosto importante in quanto le stime parlano di un mercato attivo soltanto a partire dalla seconda metà dell’anno. Intanto possiamo esaminare i dati giunti in redazione per questo esclusivo modello atteso da tutti.

 

Porsche 911 con cambio manuale: arriverà entro metà 2020 con una nuova dotazione di serie

I tradizionalisti apprezzeranno la decisione della casa tedesca di investire nel mercato Porsche 911 con cambio manuale. Ormai rappresenta una vera rarità nel campo delle super sportive in cui trasmissioni automatiche e robotizzate coniugano buone prestazioni e libertà di movimento nell’abitacolo. Una nicchia di clienti, ad ogni modo, esige un ritorno al glorioso passato della cambiate manuali. Porsche è a conoscenza di questo trend di nicchia ed ha deciso di accontentare i puristi sviluppando una variante con cambio manuale delle Porsche 911 Carrera S e 4S (serie 992), che finora erano disponibili solo con il PDK, un robotizzato a doppia frizione e 8 marce. Il cambio manuale ha 7 rapporti e viene proposto allo stesso prezzo del PDK.

Per portare a termine l’impresa gli ingegneri tedeschi hanno messo a punto un sistema con differenziale autobloccante meccanico in luogo dell’autobloccante a controllo elettronico di quelle con il PDK. La trasmissione manuale è abbinata di serie all’utile pacchetto Sport Chrono, che prevede i supporti del motore attivi che smorzano le vibrazioni per offrire maggiore comfort di guida.