Pneumatici: da maggio 2021 cambia ufficialmente l’etichetta, i dettagli

A partire dal prossimo mese di maggio che è ormai alle porte ci sarà un cambio epocale per quanto riguarda l'etichetta degli pneumatici UE

0
112

Il mondo delle auto si sta evolvendo e analogamente anche quello dei componenti che gravitano intorno a quest’ambito. Infatti a partire dal 1 maggio 2021 entrerà ufficialmente in vigore nel continente europeo la nuova etichetta che riguarda gli pneumatici. L’obiettivo sarà quello di consentire alle persone di poter scegliere ed acquistare in maniera molto più semplice le gomme che fanno al caso loro.

Le nuove etichette in questione saranno obbligatorie per tutte le gomme estive, invernali ma anche quattro stagioni prodotte dopo aprile 2021. Pian piano ovviamente avverrà l’integrazione sul mercato.

Uno pneumatico approvato per condizioni di neve estreme riporta la marcatura Aderenza su neve, mentre uno pneumatico che supera il test internazionale di aderenza sul ghiaccio riporta sull’etichetta la marcatura Aderenza su ghiaccio.”

Nuove etichette per gli pneumatici: le novità

Resteranno vive le indicazioni riguardanti la resistenza al rotolamento, l’aderenza sul bagnato e i decibel per la rumorosità. Le tre diciture resteranno ma saranno rinnovate con le classi di aderenza sul bagnato totalmente rivisitate. La scala andrà infatti dalla lettera A alla lettera E. Le precedenti sette classi scenderanno dunque a cinque.

Ecco poi la grande innovazione: un QR code che permetterà di ottenere ulteriori informazioni semplicemente con una scansione da parte del consumatore. Ci saranno novità anche per quanto riguarda i due pittogrammi che vanno ad indicare l’eventuale aderenza sulla neve dello pneumatico o sul ghiaccio. Sulla stessa etichetta dunque ci saranno info in merito all’efficienza riguardante la resistenza al rotolamento e l’aderenza sul bagnato.