Piaggio Ciao trasformato in una moto vecchi scuola, ecco il risultato

Molti di voi ricorderanno sicuramente il vecchio scooter Piaggio Ciao parecchio in voga nei primi anni 90. Guardate questa modifica 2020.

0
297

Molti di voi ricorderanno sicuramente il vecchio scooter Piaggio Ciao parecchio in voga nei primi anni 90. Un nuovo esperimento frutto di un minuzioso lavoro artigianale ha ridato lustro ad un monumento storico della mobilità. Il risultato non è opinabile. L’opera di Eugenio Scarpelli pubblicata all’interno delle pagine Facebook  “Creare Special in Garage” ha consentito di trasformare il motorino in una moto vintage con opportune ma necessarie modifiche al telaio che vediamo subito in questo post.

 

Piaggio: come trasformare un Ciao in una modo d’altri tempi

Aggiungere un tubo orizzontale, una nuova forcella ed implementare qualche modifica al telaio bastano per trovarsi di fronte a qualcosa di veramente inconsueto. L’aspetto del vecchio esemplare è sempre ben riconoscibile ma alcune caratteristiche speciali rendono unica questa nuova creazione.

La sella spicca in evidenza così come manopole e specchietti rivolti verso il basso che rimandano allo stile di un’epoca ormai passata. Lo stesso stile che si riprende nell’anteriore con un grosso faro posto in calce al manubrio. I cerchi sono originali Piaggio e montano pneumatici Pirelli Trial.

Il motore è rimasto endotermico senza prevedere eventualmente l’implementazione di supporti a corrente elettrica. Una modifica che avrebbe senz’altro contribuito a rendere più versatile il tutto nel rispetto dell’ambiente. Si sarebbe potuta mettere a punto questa modifica prendendo in prestito lo spazio del capiente serbatoio. Non manca inoltre lo spazio per un motore elettrico. Ecco le foto del nuovo esemplare che tutti stavate aspettando di vedere.