Nikola 3: arriva il camion elettrico alimentato a batterie

Il segmento della movimentazione con camion sta per conoscere le prime componenti elettriche ad alta potenza con il NIkola 3.

0
146

Il segmento della movimentazione con camion sta per conoscere le prime componenti elettriche ad alta potenza con il Nikola 3.Si tratta di un nuovo mezzo di trasporto eco sostenibile pronte a sfrecciare silenziosamente per le strade a partire dal 2021. Realizzato con la collaborazione di Nikola Motors e Iveco, si basa proprio sull’ultimo modello della casa italiana, l’Iveco S-Way. In previsione ci sarà anche  un nuovo modello alimentato ad idrogeno che arriverà soltanto nel 2023. Scopriamo questo nuovo esemplare.

 

Nikola 3 ora anche a batterie

Nikola Tre BEV è pensato per le percorrenze di media distanza. Con il suo pacco batterie da ben 800 Kwh garantisce una autonomia di 400 Km con singola carica. La potenza esprime 480 kW (652 CV) e una coppia di picco da ben 1.800 Nm. Sarà disponibile anche sotto forma di autocarro rigido, a due o tre assi.

Gli interni sono rigorosamente hi-tech con un sistema di infotainment basato su una componente software con ecosistema proprietario. Include il navigatore satellitare ed un impianto audio con supporto diretto alla connettività wireless Bluetooth, multimedia, impostazioni e diagnostica. È inoltre possibile:

  • Gestire il climatizzatore
  • Regolare gli specchietti
  • Regolare la taratura delle sospensioni
  • Visualizzare le riprese della telecamera a 360°
  • Regolazione della posizione di guida
  • Keyless entry

Si tratta della migliore sfida lanciata al Tesla Mini. La rivalità tra le due realtà commerciali è ormai cosa nota, anche dal punto di vista legale dopo gli ultimi trascorsi giuridici in merito alla causa intentata per violazione di proprietà intellettuale.