Nexive: nuova modalità di consegna con PIN

Nexive rivoluziona il sistema di consegna per mantenere le giuste distanze dal cliente. Introduce il PIN al posto della firma alla consegna,

0
86

Nexive rivoluziona il sistema di consegna per mantenere le giuste distanze dal cliente. Introduce il PIN al posto della firma alla consegna. Si tratta di un nuovo assetto rivoluzionario al sistema di logistica dell’ultimo miglio. Il CEO, Luciano Traja definisce “propensione naturale” questo nuovo schema comportamentale che sfrutta le nuove tecnologie per offrire soluzioni che rappresentano il futuro step del rapporto corriere – cliente. Ecco le ultime novità al riguardo.

 

Nexive si vota al futuro: addio firma ora c’è il PIN di consegna

Il nuovo sistema si basa sull’invio via mail di un codice univoco al destinatario, che deve poi comunicarlo al citofono allo stesso operatore. La correttezza del Pin abilita al rilascio del pacco. Si tratta di un metodo senz’altro interessante che evita il contatto diretto con l’operatore incaricato della consegna a casa.

Il servizio ottempera in maniera ancora più incisiva le disposizioni in materia di distanziamento sociale continuando a garantire un servizio ineccepibile sul fronte della logistica. In tal modo si soddisfano i requisiti di sicurezza mantenendo attiva la medesima professionalità dimostrata dagli operatori in questi ultimi anni. Il 2020 ha già presentato diverse avversità e sfide che si stanno risolvendo nel migliore dei modi grazie ad un approccio del tutto diverso.

Nel frattempo Mutuares ha acquisito la quota di maggioranza della società ed entro la fine di questo secondo trimestre tutto passerà alla società di Monaco di Baviera con il 20% in mano a PostNL. Ciò consentirà senz’altro la definizione di nuovi obiettivi strategici per il mercato e-commerce e le sfide del futuro nel campo dei trasporti su media e lunga distanza.