Moto Guzzi compie 100 anni: si punta ad un futuro ad alti livelli

La nota casa dell'Aquila nota al secolo come Moto Guzzi festeggia il suo primo secolo e guarda al futuro con grande convinzione

0
173

Moto Guzzi compie ufficialmente 100 anni. La giornata di ieri è stata dunque storica per l’azienda che vede il suo primo secolo con un trampolino di lancio per il futuro.

Quest’ultimo, almeno secondo quanto dichiarato dai vertici dell’azienda, sarà radioso e all’insegna dell’innovazione. Si comincia dallo stabilimento di Mandello, il quale sarà completamente ristrutturato per l’occasione.

Per festeggiare i 100 anni di vita ristruttureremo completamente lo stabilimento di Mandello. Il futuro passa da qui. Un ritorno alle competizioni? Per quello c’è Aprilia, la missione della Guzzi è essere uno strumento importante per i grandi viaggi, turistici e di avventura“.

 

Moto Guzzi: il presidente del Gruppo Piaggio fa gli auguri allo storico marchio

Parole al miele quelle di Roberto Colaninno, presidente di Piaggio di cui Moto Guzzi fa parte ormai da 17 anni.

“Guzzi è un marchio straordinario che, nonostante la concorrenza delle moto giapponesi e americane, è ancora nel cuore degli appassionati e non sente il peso degli anni. È ancora il marchio dei grandi viaggi, delle moto legate alla fantasia e ai momenti di avventura di ciascuno di noi. Per festeggiare i 100 anni di vita ristruttureremo completamente lo stabilimento di Mandello e stiamo terminando il restauro di tutte le moto che dal 1921 a oggi fanno parte del Museo dell’azienda, una testimonianza incredibile della capacità italiana nel mondo della mobilità, dello sport e della tecnologia.

Il nuovo stabilimento sarà l’occasione per un’ulteriore crescita del marchio.
Qui nascerà la Guzzi del centenario il cui progetto potrebbe essere presentato al prossimo Eicma. Sarà straordinaria per tecnologia, design e prestazioni”.