Milano, Lime permette di noleggiare bici e monopattini con Uber

Lime, azienda produttrice presente a Milano, permetterà di noleggiare i suoi mezzi tramite la piattaforma di Uber: ecco i dettagli

0
23

L’obiettivo di semplificare la mobilità sostenibile all’interno dei principali comuni delle città italiane prosegue ad ampie falcate. Uber, principale azienda che si occupa di trasporti in giro per il mondo, avrebbe reso disponibile attraverso la sua applicazione il noleggio dei monopattini elettrici e delle bici elettriche di Lime. Sarà quindi questo è il modo per avere accesso a molte più opzioni di trasporto in base alle necessità personali.

Sarà tutto possibile scansionando un codice QR presente sul manubrio dei mezzi. Gli stessi mezzi andranno parcheggiate in una zona autorizzata per poi terminare il periodo di utilizzo. Per quanto concerne invece i prezzi, si tratta di un euro per lo sblocco e 0,19 € per ogni minuto in cui si utilizza il monopattino o la bici. Saranno disponibili circa 750 unità per quanto concerne i monopattini e 2000 per quanto riguarda le bici.

Dopo Roma e Torino, siamo davvero entusiasti che i nostri utenti possano accedere ai monopattini e biciclette Lime tramite l’app Uber nella città di Milano. A nostro giudizio, la micro-mobilità avrà sempre di più un ruolo importante nell’integrazione ed estensione delle reti di trasporto pubblico, e sarà fondamentale per il futuro della smart mobility, nel capoluogo lombardo come nel resto d’Italia. Inoltre, l’integrazione dei servizi di trasporto Lime nella nostra app è un’ulteriore dimostrazione di come Uber possa essere sempre di più un centro unico di aggregazione per tutte le esigenze di mobilità e offrire alle persone nuovi modi di spostarsi senza la necessità di possedere un’auto.”