Mercedes: pagamenti direttamente dall’auto, Daimler Mobility si accorda con VISA

Daimler ha sottoscritto un accordo con Visa per effettuare pagamenti direttamente dall'auto, il tutto avviene in tutta sicurezza

0
104

Avete mai pensato di pagare direttamente dalla vostra Mercedes? Sarà presto possibile, più precisamente dalla primavera del 2022, per tutti i clienti nel Regno Unito in Germania. Grazie ad un sensore di impronte digitali all’interno dell’auto, sarà possibile effettuare dei pagamenti in maniera sicura e rapida.

Il tutto grazie all’accordo stabilito tra Visa e Daimler Mobility. Sarà dunque possibile utilizzare per i pagamenti il celebre sistema di infotainment MBUX di casa Mercedes.

Queste sono le parole di Antony Cahill, Deputy CEO e Head of European Markets, di Visa Europa:

Siamo entusiasti di dare vita, per la prima volta, a una soluzione nativa per i pagamenti in auto, insieme al nostro partner Daimler Mobility. È significativo che i test si stiano svolgendo in Europa. Visa è leader mondiale nei pagamenti digitali e con Mercedes fornirà al conducente e passeggeri con un’esperienza di commercio connessa in auto completamente nuova.”

Ha continuato poi Franz Reiner, amministratore delegato, Daimler Mobility:

Mercedes pay è il nostro centro di competenza per il pagamento in auto, attraverso il quale offriamo ai nostri clienti in tutto il mondo servizi digitali perfettamente integrati all’interno dell’ecosistema Mercedes-Benz. In collaborazione con Visa, Daimler mira a offrire pagamenti in auto nativi che soddisfino i requisiti dell’autenticazione a due fattori in modo sicuro e intuitivo. Non c’è niente di più confortevole che autorizzare un pagamento con la tua impronta digitale. Un’esperienza di pagamento di lusso, altamente sicura“.