Mercedes non abbandona i motori termici: ecco le ultime novità

Mercedes non ha alcuna intenzione di abbandonare il mercato dei motori termici. Per il momento si fa riferimento alle dichiarazioni ufficiali della casa madre tedesca che, nonostante tutto, persegue il suo obiettivo elettrificazione al'insegna del nuovo trend evoluto del mercato automotive green. Ecco quali sono le ultime novità in arrivo dal costruttore tedesco. delle berline di lusso

0
78

Mercedes non ha alcuna intenzione di abbandonare il mercato dei motori termici. Per il momento si fa riferimento alle dichiarazioni ufficiali della casa madre tedesca che, nonostante tutto, persegue il suo obiettivo elettrificazione al’insegna del nuovo trend evoluto del mercato automotive green. Ecco quali sono le ultime novità in arrivo dal costruttore tedesco. delle berline di lusso.

 

Mercedes non dice NO ai motori termici: si faranno ancora auto a combustione ma ci si concentrerà anche sull’elettrico

Markus Schäfer, Membro del Board of Management of Daimler AG Group Research & Mercedes-Benz Cars Development, Daimler AG, ha posto il veto ai pettegolezzi in merito all’ipotetica cessazione dei motori a combustione interna. Un articolo, pubblicato una settimana fa dalla rivista tedesca Auto, Motor und Sport riportante alcune dichiarazioni del ricercatore ha scatenato un vero e proprio putiferio mediatico.

Un documento ufficiale chiarisce la posizione di Daimler in merito alle dichiarazioni stampa.

Daimler sta attualmente introducendo sul mercato l’ultima generazione di motori a combustione interna in vari modelli, come il nuovo motore a sei cilindri in linea per la Classe E e S, nonché i SUV: questa generazione potrebbe anche essere l’ultima. Schäfer sottolinea che attualmente non ci sono piani per un nuovo sviluppo. Daimler in futuro potrebbe riprendere il lavoro di sviluppo dei motori a combustione.

Si spiega che al momento non è possibile prendere decisioni su una potenziale prossima generazione. Ciò non esclude a priori la possibilità di entrare nella successiva fase di produzione per motori a scoppio.

Questa generazione di motori è ancora in fase di introduzione e sarà ampliata con ulteriori varianti, innovative e estremamente efficienti, così come pianificato.

L’obiettivo sarà quello di avere una gamma prodotti “completamente CO2 neutrale”. Un target ambizioso per l’elettrificazione della gamma di veicoli che proporranno dotazioni ibride e 100% elettriche da qui al prossimo 2039.

Continuiamo coerentemente a seguire, per i nostri propulsori, la nostra strategia basata su tre direttrici. Un intelligente mix, allo stato dell’arte della tecnologia, di propulsori a combustione interna, anche a 48 volt, plug-in hybrid ed elettrici. Con alimentazione a batteria e/o ad idrogeno. Siamo convinti che attraverso questo mix di tecnologie possiamo offrire, a livello globale, il veicolo giusto per rispondere alla grande varietà di esigenze dei nostri clienti.