Mercedes GLA: la nuova versione è più sicura e connessa

Mercedes GLA 2020 cambia forma e sostanza manifestando un abitacolo più spazioso, sicuro e tecnologico. L'elenco delle novità è incredibile.

0
66

Mercedes GLA 2020 cambia forma e sostanza manifestando un abitacolo più spazioso, sicuro e tecnologico. L’elenco delle novità è incredibile. Replica il successo della generazione storica del brand tedesco incentivando la vendita di nuovi milioni di esemplari a margine di un successo incredibile. La compatta arriva a breve distanza dalla GLB. Sarà 10 cm più alta rimanendo identica in lunghezza. Migliora spazio e maneggevolezza dotandosi anche di una versione 35 AMG da ben 306 cavalli. Scopriamola.

 

Mercedes GLA 2020: la nuova ammiraglia ha tante novità in serbo per gli automobilisti

Equipaggiabile con cerchi in lega fino a 20 pollici e fari Multibeam Led, monta una serie di particolari pensati per proteggere la carrozzeria durante l’utilizzo fuori strada. Le dimensioni sono di 4.410 millimetri di lunghezza (prima era 4.424), 1.834 (1.804) di larghezza e 1.611 (1.507) di altezza con un passo di 2.729 mm (2.699).

Britta Seeger, membro del Consiglio direttivo di Daimler AG e responsabile della Divisione Vendite di Mercedes-Benz Cars, ha dichiarato:

“Con l’introduzione del nuovo GLA abbiamo completato il rinnovamento della nostra gamma di compatte.

La grande richiesta registrata dai nostri SUV ci dimostra che qui abbiamo il modello giusto per tutti i nostri Clienti. Per venire incontro ai loro desideri, la gamma comprende anche GLB e GLA, due fuoristrada che si completano perfettamente: GLB è il rappresentante più funzionale e spazioso della nostra famiglia di compatte, mentre Nuovo GLA si posiziona come suv sportivo per i clienti orientati al lifestyle”.

A bordo non mancano tre configurazioni differenti per la parte tecnologica: la prima prevede due display da 7 pollici (17,78 cm), la seconda un display da 7 pollici e uno da 10,25 pollici (26 cm) e la terza una variante widescreen con due display da 10,25 pollici. La dotazione di serie include il sistema di Infotainment Mbux (Mercedes-Benz User Experience) dotato di navigazione con realtà aumentata, compatibilità Apple CarPlay e Android Auto, funzioni di autoapprendimento e le azioni vocali attivabili con la parola chiave “Hey Mercedes”.

La nuova GLA conferma l’attenzione di Mercedes alla sicurezza, con un elenco di sistemi ADAS come frenata in presenza di veicoli fermi, funzione ampliata di ripartenza automatica in coda in abbinamento al sistema di assistenza al parcheggio attivo e navigazione e attivazione della modalità “sailing” nel programma di marcia Eco. Anche lo sterzo viene controllato ed introduce le funzioni assistenza attiva nella frenata di emergenza con sbloccaggio automatico e avvio di una chiamata d’emergenza al centralino di soccorso Mercedes-Benz dopo l’arresto della vettura. Non manca nemmeno il  sistema di assistenza attiva al cambio di corsia in abbinamento alla navigazione e funzione corridoio di emergenza in coda in autostrada a velocità inferiori a 60 km/h.

A tutto ciò si aggrega anche la piattaforma di  assistenza attivo al rilevamento automatico del limite di velocità con reazione ai cambiamenti dei limiti di velocità in abbinamento al sistema di riconoscimento automatico dei segnali stradali; adattamento della velocità in funzione del percorso prima di curve, rotatorie, caselli autostradali, incroci a T, prima di svolte e uscite su autostrade o superstrade, riduzione della velocità di marcia anche in caso di “fine coda”, in abbinamento alla navigazione; sistema di sterzata automatica; Blind Spot Assist attivo, sistema antisbandamento attivo; sistema di assistenza alla frenata attivo con funzione di assistenza alla svolta e agli incroci Pre-Safe Plus: è in grado di riconoscere il rischio di tamponamento. Se il pericolo di collisione persiste, il sistema frena e blocca la vettura ferma prima dell’impatto, riducendo così la spinta in avanti causata dall’urto e, di conseguenza, limitando il rischio di colpi di frusta.

Il modello base è l’M 282 da 1,33 litri di cilindrata di GLA 200 benzina da 163 cavalli con esclusione dei cilindri e abbinato al cambio automatico 7G-Dct. Al vertice della gamma si posiziona invece la GLA 35 Amg 4Matic da 306 cavalli. Il motore turbo da 2,0 litri, con 400 Nm di coppia massima a partire da 3.000 giri/min, scatta da 0 a 100 km/h in 5.1 secondi e raggiunge la velocità massima limitata elettronicamente di 250 km/h