Mercedes-AMG One: sul circuito del Nurburgring la supercar tedesca

La nuova Mercedes-AMG One arriva sul celebre circuito tedesco per mostrare tutte le sue caratteristiche ma ancora camuffate

0
31
Mercedes-AMG Project One

Dopo tante voci trapelate sul web, sembra che il debutto della nuova Mercedes-AMG One sia ormai dietro la porta. Proprio durante questo 2021 dovrebbero arrivare infatti le consegne dei 275 esemplari in produzione tutti ovviamente già venduti ed assegnati.

Alcuni test si sono tenuti al circuito del Nurburgring, luogo perfetto per scatenare tutta la potenza della supercar tedesca. Le immagini in questione mostrano ancora la vettura camuffata, la quale però non si esime dal mostrare le sue curve mozzafiato. A mostrarsi particolarmente pronunciato è il frontale, estremamente aggressivo e totalmente egemone su di un’auto che gode anche di un alettone regolabile posteriore dalle dimensioni molto generose.

Si tratta non a caso di un vero e proprio miracolo soprattutto in termini di aerodinamica. L’obiettivo è infatti rendere questa Mercedes-AMG One una delle auto più rapide in pista ma allo stesso tempo omologata anche per i percorsi ordinari stradali.

 

Mercedes-AMG One: la supercar da 2.5 milioni di euro

Oltre a questo è risaputo che l’hypercar avrà a bordo un motore V6 turbo ibrido da 1.6 litri con oltre 1000 cavalli e 735 kW derivante dalle monoposto viste in Formula 1 con powertrain adattato alla strada. Lo sviluppo del propulsore ha però messo gli ingegneri di fronte a diversi problemi che hanno dunque fatto slittare le consegne oltre il 2020.

Ricordiamo che non sarà un’automobile accessibile per tutti i portafogli; il prezzo di vendita della nuova AMG Project One è stato fissato a 2.5 milioni di euro, con diversi uomini facoltosi che l’hanno già preordinata per posizionarla all’interno del loro ricco garage. Gli esemplari realizzati saranno solo 275.