Mazda3: arriva la versione ibrida benzina 2.0 da 150 CV

Mazda 3 arriva in versione Skyactiv-G da 150 CV con motore benzina da 2.0L con propulsore in tecnologica ibrida. Si amplia la gamma di propulsori.

0
70

Mazda 3 arriva in versione Skyactiv-G da 150 CV con motore benzina da 2.0L con propulsore in tecnologica ibrida. Si amplia la gamma di propulsori. Una vettura fondamentalmente sportiva che si conferma come ottima scelta in alterativa alle altre proposte della nuova gamma identificate come Skyactiv-X da 180 CV e Skyactiv-G da 122 CV e al diesel Skyactiv-D da 116 CV.

La nuova versione è stata espressamente pensata per per offrire il giusto mix tra prestazioni e consumi.

 

Mazda 3: la nuova versione ibrida dalle grandi prestazioni

Tecnicamente l’unità si basa sull’architettura della motorizzazione 2.0L Skyactiv-G da 122 CV. Il sistema si riconosce per la presenza della tecnologia “Mazda M Hybrid” e dal sistema di disattivazione cilindri che permette di ottenere l’omologazione ibrida.

Nella sua versione da 150 CV dichiara una accelerazione da 0 a 100 km/h in 9.1 secondi e raggiungere i 206 km/h (versione con cambio manuale a 6 rapporti). Lato consumi ed emissioni si pone al medesimo livello del modello con motore da 122 CV. Difatti attesta dati di 5.0 l/100 Km nel ciclo combinato (5,1 l/100 km con i cerchi da 18 pollici), mentre le emissioni di CO2 sono pari a 114 g/Km (116 g/km con cerchi da 18 pollici) nel ciclo WLTP convertito NEDC.

Questo nuovo propulsore, così come quello da 122 CV, rispondono agli standard di emissioni Euro6d.

Il prezzo di vendita con con cambio manuale a 6 rapporti oppure con cambio automatico 6AT parte da 24.700 euro, cioè 1.000 euro in più rispetto alla motorizzazione 2.0L Skyactiv-G da 122 CV.

L’auto si può già ordinare mentre l’arrivo in concessionarie è previsto per il mese di marzo 2020 così come comunicato dalla stessa casa costruttrice.