Mazda CX-50: il nuovo SUV non arriverà nel continente Europeo

Il nuovo SUV sviluppato in casa Mazda lascia trasparire qualche altra notizia riguardo alla sua commercializzazione che di certo non avverrà in Europa

0
100

L’obiettivo di Mazda è quello di puntare sempre di più sulle auto di grossa stazza, ovvero i SUV che oggi sono tra le auto più richieste sul mercato. Ci sarebbero una serie di nuovi modelli pronti al debutto, tra i quali spiccherebbe anche la nuova e prossima Mazda CX-50. 

Alcuni dettagli riguardo a questo modello sono stati svelati proprio durante gli ultimi giorni, direttamente dal nuovo stabilimento Mazda Toyota Manufacturing (MTM) di Huntsville, in Alabama. La produzione del SUV partirà dal prossimo mese di gennaio, e mostrerà motori a benzina Skyactiv-G 2.5 aspirati o turbo. Sarà poi pronta prossimamente anche una versione che godrà di un powertrain elettrificato.

A quanto pare però l’auto non verrà lanciata in Europa, cosa che invece sarà valutata per altri due SUV che arriveranno nei prossimi due anni, ovvero la CX-60 e la CX-80.

La Mazda CX-60, con due file di sedili, e la Mazda CX-80 a tre file, segneranno l’introduzione in Europa dei powertrain ibridi plug-in benzina-elettrico. Abbinando elevata potenza e basse emissioni, verrà offerto anche un motore Skyactiv-X a sei cilindri in linea con accensione per compressione di nuova generazione e un diesel Skyactiv-D.”