Lamborghini: arriva una nuova offerta di Quantum Group

Secondo quanto riportato Lamborghini avrebbe ricevuto una nuova offerta, o meglio a riceverla sarebbe stato il Gruppo Volkswagen

0
34

Secondo quanto riportato durante le ultime ore, il gruppo Volkswagen avrebbe ricevuto una nuova offerta per Lamborghini. A formalizzare la sarebbe stato il colosso svizzero che prenderebbe il nome di Quantum Group, il quale sarebbe stato costituito da poco tempo. Anche un comunicato stampa sarebbe stato diffuso proprio per spiegare ciò che porterebbe ad avanzare la facoltosa proposta di acquisizione della casa del toro.

L’obiettivo dell’azienda svizzera è quello di creare una nuova piattaforma multimarca riuscendo a far leva su diverse collaborazioni e sulla possibilità di accesso privilegiato ad alcune tecnologie e marchi di tutto il mondo. L’azienda ha inoltre un altro obiettivo che sarebbe quello di acquisire Lamborghini al fine di renderla la componente chiave della sua nuova piattaforma sinergica dedicata agli investimenti.

Insieme a un gruppo di partner forti (l’offerta per la Casa emiliana vedrebbe agire un consorzio di investitori tra cui la britannica Centricus Asset Management), si vuole acquisire Lamborghini per la componente chiave della sua nuova piattaforma sinergica di investimenti”. 

Per ora non è stata precisata l’offerta, ovviamente per quanto riguarda le cifre. Certo è che il colosso ritiene che ci sia un grandissimo potenziale all’interno della famosa casa automobilistica:

L’azienda crede sinceramente che l’acquisizione di marchi come Lamborghini offrirebbe un valore interessante a tutti gli azionisti e, come conseguenza della capacità di Quantum di investire e lavorare insieme su una soluzione convincente per veicoli elettrici, fornirebbe chiaramente un beneficio strategico per il più ampio gruppo Volkswagen. Si ritiene che Lamborghini abbia un enorme potenziale per molto più che semplici veicoli”.