Jaguar Land Rover: nuovi update per l’infotainment

Jaguar Land Rover ottiene nuovi aggiornamenti per la sezione infotainment a partire dalle vetture rilasciate nell'anno 2016.

0
77

Jaguar Land Rover ottiene nuovi aggiornamenti per la sezione infotainment a partire dalle vetture rilasciate nell’anno 2016. Si tratta di update che, quindi, sono indirizzati ai clienti che possono contare sull’applicabilità tecnica dei sistemi Touch Pro e Touch Pro Duo. A partire da ora ogni modifica si potrà gestire via software grazie ai nuovi sistemi “Over The Air” (OTA) che consentono di aggiornare la macchina da remoto, portando benefici alle piattaforme di bordo.

 

Jaguar Land Rover: ecco il nuovo sistema OTA per gli update in remoto

Da oggi ogni nuovo modello Jaguar e Land Rover sarà equipaggiato di serie con i servizi connessi OTA, in modo tale da ricevere gli aggiornamenti software senza doversi recare necessariamente in concessionaria. I due sistemi più recenti ottengono non solo la ricarica ad induzione dello smartphone e la compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay ma anche gli update in remoto. Nick Rogers, Product Engineering Jaguar Land Rover, ha riferito:

“Partendo dalle capacità di connessione della nuova Defender abbiamo equipaggiato di serie tutti i nostri veicoli con la pionieristica funzionalità SOTA di aggiornamento dell’infotainment”

Ai clienti che hanno già acquistato un veicolo verrà offerto un upgrade gratuito per fare in modo che anche le loro auto abbiano le funzionalità OTA insieme ai più recenti aggiornamenti dei sistemi di infotainment sopracitati. Requisito fondamentale è la presenza di uno dei due sistemi indicati in precedenza a partire dalla XF e dalla Velar. Le concessionarie comunicheranno direttamente ai clienti la possibilità di aggiornamento fornendo un appuntamento. Dopo l’upgrade i clienti riceveranno tutti gli aggiornamenti futuri tramite wifi o SIM integrata senza doversi recare in concessionaria.