Incentivi auto: potrebbe arrivare 1 miliardo di euro in Italia

Secondo recenti indiscrezioni pare che l'Italia possa ottenere 1 miliardo di euro da indirizzare all'uso degli incentivi per l'acquisto di nuove auto.

0
49

Secondo recenti indiscrezioni pare che l’Italia possa ottenere 1 miliardo di euro da indirizzare all’uso degli incentivi per l’acquisto di nuove auto. Secondo Reuters, infatti, la conversione in Legge per l’applicazione dei bonus delle Euro 6 potrebbe rappresentare il trampolino di lancio essenziale per il ritorno a nuova vita del poco florido merchandising delle auto, le cui stime prevedono una contrazione annua del 25% rispetto al 2019. Scopriamo di più.

 

Incentivi Auto: nuovo slancio con un miliardo di euro in arrivo

I 50 milioni di euro stanziati a fondo perduto dal Governo pare non possano essere sufficienti a fronte di una prevista domanda in crescita per l’acquisto incentivato di nuovi veicoli. Basterà 1 miliardo di euro?

Secondo recenti rumor il Governo italiano starebbe studiando un pacchetto di misure per il settore auto ben più corposo. L’interesse del nuovo piano si spinge in direzione delle auto elettriche, ibride ed anche endotermiche le cui caratteristiche consentano di ottenere un vantaggio sul piano della salvaguardia ambientale. Si passerebbe così da un debito pubblico ridimensionato per un PIL che cresce dal 10,4% all’11,6%.

Ovviamente la notizia non è stata ancora ufficializzata e non è da prendere per buona a tutti gli effetti. Ne sapremo senz’altro di più nel corso delle prossime settimane una volta ultimato il piano strategico di investimenti mentre si scopre che l’Italia ha già stanziato 75 miliardi di euro per sostenere l’economia del Paese colpita dagli effetti della pandemia.