Incentivi Auto: disponibili i soldi destinati alla mobilità

I soldi per gli incentivi auto sono disponibili con i fondi previsti inizialmente dal Decreto di Agosto voluti per il rilancio del mercato.

0
32

I soldi per gli incentivi auto sono disponibili con i fondi previsti inizialmente dal Decreto di Agosto voluti per il rilancio del mercato. Inizialmente si ricordi lo stanziamento da 50 milioni di euro per l’acquisto di auto Euro 6 a basse emissioni inquinanti (61-110 g/Km di CO2). Fondi che, come visto, sono stati liquidati nel giro di pochissimi giorni. Proprio per questo si è deciso per nuove misure straordinarie di bonus per la riattivazione del merchandising automotive. Scopriamo le ultime novità.

 

Incentivi per le auto nuovamente disponibili in quantità

A partire da Settembre sono in vigore le richieste per l’ottenimento del  contributo per i contratti firmati dal 15 al 31 agosto con una buona parte degli incentivi promessi nelle 61-90 e 91-110 g/Km di CO2 venga consumata che saranno erogati secondo schema:

  • Fascia 0-20 g/Km di CO2: 8.000 euro + 2.000 euro con rottamazione | 5.000 euro + 1.000 euro senza rottamazione
  • Fascia 21-60 g/Km di CO2: 4.500 euro + 2.000 euro con rottamazione | 2.500 euro + 1.000 euro senza rottamazione
  • Fascia 61-90 g/Km di CO2: 1.750 euro + 2.000 euro con rottamazione | 1.000 euro + 1.000 euro senza rottamazione
  • Fascia 91-110 g/Km di CO2: 1.500 euro + 2.000 euro con rottamazione | 750 euro + 1.000 euro senza rottamazione

In tale contesto, come già concordato, rientrano non solo le Diesel, Benzina, Metano e GPL  Euro 6 ma anche le ibride delle varie tipologie ed ovviamente le auto elettriche.