Hyundai: nuovo sistema per purificare l’aria in auto

Hyundai viene in contro alle esigenze del periodo post-Covid adeguandosi alle nuove norme anti-inquinamento ed a quelle strettamente correlate alla salute. Ecco i nuovi sistemi di purificazione dell'aria.

0
68

Hyundai viene in contro alle esigenze del periodo post-Covid adeguandosi alle nuove norme anti-inquinamento ed a quelle strettamente correlate alla salute. Per quel che riguarda qualità dell’aria all’interno degli abitacoli delle autovetture il costruttore ha creato nuove tecnologie di climatizzazione pensate per mantenere pulita l’aria nei veicoli. Nello specifico, si tratta di “After-Blow”, “Multi-Air Mode” e “Fine Dust Indicator” : Scopriamole.

 

Hyundai purifica l’aria all’interno della tua auto

La tecnologia After-Blow è stata ideata per asciugare la condensa che si crea sull’evaporatore e impedire la formazione di muffa nel sistema di climatizzazione. Questa potrebbe causare odori sgradevoli specie sotto il sole. Dopo lo spegnimento del motore il sistema si attiva per circa 10 minuti dopo 30 minuti richiesti per la creazione della condensa di evaporazione.

La tecnologia “Multi-Air Mode” utilizza ventole multiple per il condizionatore, in modo da creare un ambiente interno più piacevole, caratterizzato da una leggera circolazione dell’aria. Soluzione aggiuntiva alle normali bocchette.

Per finire troviamo “Fine Dust Indicator” che misura in tempo reale l’aria presente all’interno del veicolo e fornisce informazioni digitalizzate. Il sistema elettronico mostra la concentrazione e il livello di inquinamento delle particelle ultrasottili (PM 2.5) all’interno del veicolo attraverso numeri e colori.

Se il livello delle microparticelle supera il limite la funzione passa allo stato attivo con la depurazione dell’aria che imposta automaticamente il volume dell’aria da 3 ad 8 in modalità ricircolo e climatizzazione (riduzione dell’umidità). Se l’aria non migliora è possibile si riceva un allerta per necessità di cambio filtri o pulizia interna dell’abitacolo.