Hyundai aggiorna BlueLink: nuovi servizi e caratteristiche

Hyundai aggiorna BlueLink prevedendo nuove ed esilaranti funzionalità di servizio che faranno piacere a tutti gli automobilisti.

0
69

Hyundai aggiorna BlueLink prevedendo nuove ed esilaranti funzionalità di servizio che faranno piacere a tutti gli automobilisti. Il primo modello ad equipaggiare l’infotainment interattivo proprietario sarà la i30 con un aggiornamento davvero importante. Di primo piano il cambiamento alla User Interface che risulta ora nettamente più semplice da usare e piacevole sotto molti punti di vista. Scopriamola insieme.

 

Hyundai Bluelink: la nuova versione aggiornata

Passando in rassegna le funzionalità si nota il nuovo sistema di navigazione basato sul cloud “Connected Routing“. Il tragitto trova ora posto nel cloud e non nell’abitacolo. Qui viene elaborato utilizzando un database di dati aggiornato in relazione allo stato del traffico. Lo scopo è quello di fornire un percorso più veloce. Grazie a questa soluzione improntata sull’intelligenza artificiale si metterà in piedi un sistema di apprendimento automatico del percorso preferito. Arriva anche la feature “Last Mile Navigation” che permette alle persone di poter continuare il viaggio anche dopo aver parcheggiato l’auto.

La navigazione si potrà quindi trasferire su smartphone per completare a piedi il percorso. Si possono creare due account principali ed un guest. In questo modo ogni profilo si potrà personalizzare a piacimento rendendo agevole il trasferimento dati tra un veicoloi Hyundai ed un altro. Migliora anche la funzione Live Parking Information con nuove impostazioni. Le informazioni sui parcheggi sono disponibili, adesso, per molti più Paesi, a partire dalle 75 principali città europee. I dati vengono aggiornati ogni 15 minuti.

Ampliati e migliorati anche i punti di interesse grazie ad un nuovo database che include anche indicazioni accurate sulle stazioni di servizio. Ottimizzati, infine, autovelox ed informazioni meteo.