Hyundai: 1,5 milioni di Km per i camion XCIENT Fuel Cell a idrogeno

Traguardo davvero interessante quello dei camion a idrogeno Hyundai, i quali aprono la strada verso 2045 totalmente privo di emissioni

0
33

Traguardo eccezionale quello per i camion Fuel Cell XCIENT di Hyundai, i quali dalla loro presentazione dello scorso ottobre hanno percorso utilizzando l’idrogeno una distanza di 1,5 milioni di chilometri. Questo ha dunque consentito il risparmio di 1000 tonnellate di CO2. L’annuncio è arrivato da Nabil Nachi:

L’anno scorso a Lucerna abbiamo presentato i primi dieci veicoli e ora in Svizzera siamo già arrivati a 45 mezzi che circolano sulle strade. La domanda cresce, ed entro la fine dell’anno le strade svizzere vedranno transitare 190 veicoli, ma abbiamo ricevuto richieste anche da altri Paesi; nel 2022 consegneremo 30 camion a idrogeno in Germania e anche l’Olanda arriverà a ruota, insieme ad altri Paesi del nord Europa.”

In questo modo diventa ancora più possibile l’obiettivo di Hyundai che entro il 2045 vuole diventare totalmente Carbon Neutral. Per la diffusione dei veicoli a idrogeno, soprattutto quelli di questo genere, sarà fondamentale la diffusione dei veicoli commerciali:

“La svolta avverrà grazie ai veicoli commerciali, e il mercato delle auto seguirà a ruota. Al momento il problema è l’infrastruttura, perché servono stazioni di rifornimento: per ammortizzare le spese una stazione deve poter contare su almeno 15 camion, o in alternativa una settantina di automobili; ecco perché la transizione sarà guidata dai veicoli commerciali.”

“Se il governo decidesse di investire nella produzione di energia green, soprattutto nelle zone che più si prestano come il Sud Italia, ne scaturirebbero molte possibilità, a partire da quella di produrre idrogeno e venderlo in Nord Europa, dove si stima che la produzione coprirà solo il 40% del fabbisogno.”