Google Maps: la nuova funzione di sicurezza per prevenire gli incidenti

Google Maps avrebbe in programma il lancio di una nuova funzione dedicata alla sicurezza per scongiurare incidenti durante la guida

0
119

Quando si tratta di Google Maps, c’è davvero poco da dire: non ci sono tante applicazioni che possano battere la concorrenza della famosa applicazione dedicata alla navigazione. Ci sono infatti tantissime funzionalità al suo interno, anche se Google ha deciso di implementare qualcosa di più. Secondo quanto riportato Google Maps infatti starebbe per arrivare una nuova funzionalità che permetterebbe avvisi utili ad evitare incidenti lungo la strada.

Nonostante l’applicazione segnali già incidenti e code, le nuove funzionalità permetteranno un grande upgrade, visto che l’avviso sarà di tipo preventivo, ovvero prima che gli incidenti accadono. Questo permetterà dunque di evitare brusche frenate e sorprese improvvise.

Google ha un obiettivo molto chiaro, ovvero quello di eliminare più di 100 milioni di frenate di emergenza nell’arco di un anno. Il tutto portando gli automobilisti su percorsi più sicuri utilizzando Google Maps.

Nel caso di improvviso aumento di eventi di frenata brusca lungo un percorso durante una certa ora del giorno – rivela una fonte del colosso di Mountain View – per esempio quando le persone guidano controsole, il nostro sistema è in grado di rilevare questi eventi e offrire percorsi alternativi”. 

Ci saranno dei sensori all’interno dei dispositivi mobili per determinare quali saranno le strade pericolose. Ovviamente gli aggiornamenti arriveranno sia per Android che per iOS. Per rendere poi tutto più attendibile, visto che potrebbero esserci dei falsi allarmi dovuti a movimenti improvvisi dello smartphone all’interno dell’abitacolo, Google andrà ad analizzare anche ciò che succede all’interno dei veicoli che sono presenti su quello stesso percorso in quel momento.