GLS: corriere incastrato sotto il ponte della Ferrovia, disagi per Trenord

Sono state ore di disagio per un corriere GLS rimasto bloccato all'interno di un ponte ferroviario a Desio. Un nuovo caso che ha avuto brutte conseguenze.

0
125
camion GLS bloccato

Sono state ore di disagio per un corriere GLS rimasto bloccato all’interno di un ponte ferroviario a Desio. Un nuovo caso che ha avuto brutte conseguenze. Il conducente del mezzo si è ritrovato incastrato. Sul posto sono intervenute le autorità locali di Polizia che hanno contattato subito una ambulanza. Ferito il conducente per un incidente che sarebbe potuto risultare fatale. Ecco la vicenda nei minimi dettagli.

 

GLS: disagi per un corriere nei pressi di Desio, linee Trenord bloccate

Dopo il primo caso a Luglio 2019 si torna a parlare di un autista incastrato nel bel mezzo del ponticello di via Lampugnani. Nonostante i cartelli per divieto di transito il conducente ha oltrepassato il valico sotterraneo che non consente il transito ai mezzi con altezza superiore ai 2 metri ed 80 centimetri. Il furgoncino si è ritrovato a tu per tu con il vincolo strutturale con l’autista 35enne costretto a bloccarsi.

In seguito all’impatto è rimasto ferito ed è stato soccorso dai sanitari della Croce rossa di Lentate. Giallo il codice con cui è stato richiesto l’intervento. Per fortuna non ha subito gravi conseguenze prima, durante o nella fase successiva al trasporto in ospedale.

Sul posto sono accorsi gli agenti di Polizia che hanno avuto il compito di smistare il traffico. Hanno risolto efficacemente la situazione dopo ore di blocchi alla circolazione  che hanno impedito il passaggio delle automobili. Forti anche le ripercussioni al traffico ferroviario interrotto in prossimità della tratta Monza – Seregno. Il ritardo accumulato è stato di oltre trenta minuti.

Un caso simile si era verificato nel Dicembre 2018 nei pressi del ponte di via Tagliabue, mentre qualche mese prima un altro mezzo pesante aveva danneggiato la stessa struttura.  Problema noto alle amministrazioni locali verso cui si è richiesta maggiore attenzione.