Home News Formula E: svelato ufficialmente il calendario provvisorio per il 2022

Formula E: svelato ufficialmente il calendario provvisorio per il 2022

Il calendario di Formula E è stato ufficialmente svelato in versione provvisoria e sarà in programma con 16 gare in 12 città diverse del mondo

0
88

In tanti non aspettavano altro: finalmente la Federazione Internazionale dell’Automobile ha reso disponibile per tutti il calendario provvisorio che riguarderà il prossimo Mondiale di Formula E 2022. Questo sarà composto di ben 16 gare che si terranno in 12 città diverse, ovviamente tenendo conto di tutti e quattro i continenti. Spiccano certamente alcune novità, come le gare che si terranno a Vancouver, Seoul e Cape Town.

Il via è previsto per il mese di gennaio ovviamente tenendo conto delle possibili restrizioni dettate dalla pandemia. La stagione 2022 sarà molto probabilmente quella più lunga della storia della Formula E. Alla fine del primo mese del 2022 dunque si comincerà con l’apertura in Arabia Saudita. Con l’entrata in scena di Cape Town, il Sudafrica ritornerà in grande stile ad ospitare una delle competizioni iridate. Il tutto avverrà durante la quarta tap a del campionato, proprio dopo l’evento che si terrà in Messico. Per quanto riguarda Vancouver invece la gara avverrà ad inizio luglio al 10º round, mentre si volerà a Seoul a metà agosto.

 

Calendario provvisorio Formula E 2022

28-29 gennaio | Diriyah – Arabia Saudita

12 febbraio | Mexico City – Messico

26 febbraio | Cape Town – Sud Africa

19 marzo | Cina (città da definire)

9 aprile | Roma, Italia

30 aprile | Monte Carlo, Monaco

14 maggio | Berlino, Germania

4 giugno | evento da definire

2 luglio | Vancouver, Canada

16-17 luglio | New York, USA

30-31 luglio | Londra, Regno Unito

13-14 agosto | Seoul, Corea del Sud