Formula 1, strepitoso Verstappen: avrei firmato per il secondo posto

Max Verstappen ha quasi completato la rimonta, piazzandosi secondo e limitando di gran lunga i danni che sarebbero derivati dalla sola vittoria di Hamilton

0
27

Gli ultimi giri della gara di Russia sono stati molto concitati per Max Verstappen che infatti è arrivato secondo nonostante ad un certo punto sembrasse in difficoltà andando ai e mettendo le gomme intermedie.

E’ stato davvero difficile capire quando rientrare. La pista era davvero scivolosa. Abbiamo azzeccato il momento giusto. Se lo avessimo fatto un giro prima avremmo distrutto le intermedie”

Ben 19 posizioni recuperate per il pilota olandese che racconta di come non sia stato facile effettuare questa vera impresa: “Non era semplice superare e quando rimanevi bloccato era anche facile danneggiare le gomme. Per fortuna è arrivata la pioggia e ci ha aiutato a fare l’ultimo salto in avanti”. 

Grande soddisfazione quindi per aver limitato i danni al massimo arrivando secondo dietro Lewis Hamilton che ha centrato la sua 100ª vittoria in Formula 1. In questo modo la leadership del mondiale resta sempre a portata di mano: Secondo con la penalità perdere solo una posizione non è troppo male. Stamattina avrei firmato per questo risultato”.